Assistenza nelle Procedure Esecutive

La procedura esecutiva è il soddisfacimento, attuato in modo coatto, del diritto del creditore nei confronti di un soggetto debitore.

Si tratta dell’azione nei confronti di un debitore, che non ha adempiuto spontaneamente a un proprio obbligo o a un pagamento nei confronti di un creditore, che quindi, agisce al fine di recuperare il suo credito, ricorrendo alla cosiddetta esecuzione forzata.

Prima di agire esecutivamente, attraverso un pignoramento mobiliare, immobiliare, sarà necessario munirsi di un titolo esecutivo che consenta la promozione dell’azione esecutiva.
L’avvocato Alessandro Bitonto presta assistenza stragiudiziale e giudiziale anche nel caso di procedimenti di predisposizione di atti di intervento ed insinuazioni in procedure esecutive mobiliari ed immobiliari pendenti, istanze di vendita e partecipazione alle aste giudiziarie.

Lo studio legale Bitonto di Taranto, inoltre, assiste il creditore, qualora vanti un credito nei confronti di un’azienda in stato di fallimento, nella predisposizione e nel deposito di istanze di insinuazione al passivo delle procedure concorsuali, allo scopo di ottenere il soddisfacimento del proprio credito nel contesto del fallimento.

Recupero Crediti


L’Avvocato Bitonto, insieme al personale qualificato del suo Studio Legale, si occupa di tutte le fasi volte al recupero dei crediti rimasti insoluti. Ad esempio fatture insolute e canoni di locazione arretrati


Partendo da un intervento stragiudiziale per evitare lungaggini, in caso di mancata collaborazione da parte del debitore, si procede in via giudiziale con azioni necessarie al recupero coattivo del credito fino ad arrivare a pignoramenti mobiliari, presso terzi e immobiliari.

Contattaci per info

Torna su